top of page
  • Blu Nautilus

Brilla con la Bigiotteria d'Epoca: Senti il Glamour di una Celebrity a La Casa del Tempo

Aggiornamento: 24 mag


portagioie rosa con bigiotteria

L'arrivo dell'estate ci invita a sfoggiare abbigliamenti leggeri e semplici, che possono essere trasformati con un tocco di stile personale grazie al sapiente uso degli accessori.

Se le celebrity possono indossare parure di gioielleria fantastiche sul red carpet, anche noi possiamo sentirci star indossando bigiotteria d'autore: basta un tocco di stile per trasformare ogni giorno in una passerella!


Fra gli espositori di antiquariato, vintage, modernariato e collezionismo a La Casa del Tempo, domenica 2 giugno a Santarcangelo di Romagna trovi anche tantissimi accessori di bigiotteria, di ogni epoca e fattezza.


Indossare bigiotteria vintage, invece dei pezzi moderni del fast fashion, è una valida scelta per tanti motivi. I gioielli vintage sono realizzati con una qualità superiore e maggiore attenzione ai dettagli. Ogni pezzo porta con sé una storia unica e un fascino intramontabile, rendendo ogni accessorio un elemento distintivo e speciale.

Inoltre, scegliere bigiotteria vintage è una scelta sostenibile: riutilizzare e apprezzare gioielli del passato contribuisce a ridurre l'impatto ambientale della produzione di nuovi accessori. Questo approccio non solo sostiene uno stile di vita più eco-friendly, ma permette anche di creare un look originale e sofisticato che si distingue dalle tendenze passeggere del fast fashion.


La moda della bigiotteria ha radici antiche, ma è nel XX secolo che ha conosciuto una vera e propria esplosione. Gioielli realizzati con materiali non preziosi come vetro, plastica, metallo non prezioso e pietre sintetiche, ha iniziato a guadagnare popolarità negli anni '20, un'epoca che ha segnato un cambiamento radicale nella moda e nello stile di vita, con un'enfasi sull'eleganza e l'esuberanza.


I Marchi Più Famosi nella Bigiotteria

Nel corso degli anni, molti marchi di bigiotteria sono diventati celebri e ambiti dai collezionisti. Ecco alcuni dei più famosi:


Coro: Fondato nel 1901, Coro è uno dei nomi più antichi e rispettati nella bigiotteria. I loro pezzi, noti per il design intricato e i materiali di alta qualità, sono molto ricercati dai collezionisti.


Trifari: Trifari è sinonimo di eleganza e stile sin dagli anni '20. I loro gioielli, spesso placcati in oro e decorati con strass, sono veri e propri capolavori di design.


Swarovski: Conosciuto in tutto il mondo per i suoi cristalli brillanti, Swarovski ha prodotto bigiotteria che combina lusso e accessibilità. I pezzi Swarovski sono amati per la loro scintillante bellezza e la varietà di design.


Miriam Haskell: Fondata negli anni '20, Miriam Haskell è famosa per i suoi gioielli intricati e artigianali. I pezzi Haskell, spesso realizzati con perle di vetro e pietre semipreziose, sono apprezzati per la loro bellezza senza tempo.


Fornasetti: Un nome iconico nel design italiano, Fornasetti ha creato bigiotteria unica caratterizzata da disegni artistici e motivi surreali. Le loro creazioni sono amate per l'originalità e l'attenzione ai dettagli.


Sharra Pagano: un nome iconico nel mondo della bigiotteria di alta moda, con una storia che risale al 1969. Fondata a Milano, la maison è celebre per le sue creazioni opulente e innovative, che combinano materiali di alta qualità con un design audace e artistico.


Tutte le grandi maison di moda hanno creato nel passato le loro collezioni di bigiotteria di alta gamma, aggiungendo un tocco di lusso e design ai loro capi di abbigliamento. Marchi come Chanel, Dior, e Versace hanno realizzato linee di bigiotteria che riflettono la loro estetica distintiva e l'alta qualità artigianale. Queste collezioni di bigiotteria di lusso non solo elevano il valore percepito degli outfit, ma offrono anche pezzi unici che sono veri e propri tesori per i collezionisti. Indossare un gioiello vintage di una grande maison significa portare con sé un pezzo di storia della moda, arricchendo il proprio stile con eleganza e autenticità senza tempo.


Perché Collezionare Bigiotteria?

Il collezionismo di bigiotteria è un hobby affascinante che permette di esplorare la storia della moda e del design. Ogni pezzo racconta una storia unica e rappresenta un'epoca particolare. Inoltre, la bigiotteria offre la possibilità di possedere gioielli di grande bellezza senza dover spendere una fortuna.


Collezionare bigiotteria può anche essere un investimento: alcuni pezzi rari e ben conservati possono aumentare di valore nel tempo. Per questo motivo, molti collezionisti dedicano grande attenzione alla conservazione e alla cura dei loro gioielli.


Consigli per i Nuovi Collezionisti

Se siete nuovi nel mondo del collezionismo di bigiotteria, ecco alcuni consigli per iniziare:


Iniziate con ciò che vi piace. Acquistate pezzi che vi attirano e che vi piacerebbe indossare. Questo renderà la vostra collezione personale e significativa.


Studiate marchi e stili di bigiotteria per riconoscere i pezzi di valore. Ci sono molti libri e risorse online che possono aiutarvi a identificare i gioielli autentici.


Fate attenzione alla qualità. Controllate sempre lo stato dei gioielli prima di acquistarli. I pezzi ben conservati mantengono meglio il loro valore nel tempo.


Buona caccia al vostro prossimo pezzo da collezione o per brillare nei giorni e nelle notti d'estate a La Casa del Tempo!


La Casa del Tempo si svolge a Santarcangelo di Romagna  ogni prima domenica del mese, tutto l'anno. Da non perdere le Visite guidate a cura della Pro loco, e gli appuntamenti a cura di Fo.Cu.S Fondazione Culture Santarcangelo e la celeberrima ospitalità dei pubblici esercizi clementini, dal primo caffè del mattino al dopocena.


Sponsor unico del mercato di antiquariato e collezionismo d’eccellenza La Casa del Tempo è Banca Malatestiana con cui l'evento condivide i valori di vicinanza al territorio, rispetto per la storia e la tradizione, ma anche attenzione all’ambiente, alla sostenibilità e alla transazione ecologica.


banca malatestiana per la casa del tempo

44 visualizzazioni

留言


bottom of page