top of page
  • Blu Nautilus

7 maggio Antiquariato e Mercatino delle Famiglie a Santarcangelo di Romagna

La passione per i mercati di antiquariato, modernariato, vintage e collezionismo è sempre più popolare. Ognuno può stabilire il proprio budget: andare a caccia di ricordi del passato è un modo per trascorrere una giornata diversa, meglio ancora se a Santarcangelo di Romagna, ospitale città del Teatro, dei Poeti, ma anche delle Fiere e dei Commerci.

A La Casa del Tempo, il flea market più chic della Romagna, ogni prima domenica del mese c'è sempre qualcosa di bello e interessante da scoprire fra migliaia di oggetti rari, curiosi, talvolta addirittura unici,

Come consuetudine, domenica 7 maggio, antiquari e collezionisti si disporranno in piazza Ganganelli e sotto al Loggiato Comunale, con una grande offerta di arte, libri, orologi, manufatti, vinili, accessori, decori, tessuti, arredi, mobili, memorabilia: antichità, modernariato e vintage proveniente da altre epoche e da ogni luogo.


A questa edizione il mercato antiquario è affiancato, lungo le vie Saffi, Don Minzoni, Molari, Matteotti e Cavour, dal mercatino delle famiglie, una simpatica iniziativa a cura della Pro Loco di Santarcangelo. Non c'è la stessa qualità e selezione de La Casa del Tempo, ma il riuso è una azione concreta per salvaguardare l'ambiente.

Ecco alcuni benefici del riuso:

  • Il riuso di abiti, mobili e oggetti significa che meno rifiuti finiranno in discarica.

  • La produzione di nuovi abiti, mobili e oggetti richiede molte risorse come acqua, energia e materiali. Il riuso riduce la necessità di produrre nuovi oggetti e salvaguarda le risorse naturali.

  • L'acquisto di abiti, mobili e oggetti usati supporta le attività locali come i negozi dell'usato, i mercatini delle pulci e le organizzazioni di beneficenza.

  • Il riuso di abiti, mobili e oggetti permette di esprimere la propria creatività e di personalizzare gli oggetti in base alle proprie esigenze.

Oltre a La Casa del Tempo e al mercatino delle famiglie, domenica 7 maggio al Met Il tempo nella memoria degli oggetti (fino al 3 settembre) e al Musas Lo spazio del tempo. Calendari romani tra ritmi naturali e culturali (fino al 21 maggio) di Santarcangelo di Romagna. info e prenotazioni tel. 0541 624703. Visite guidate alla scoperta della storia e arte di Santarcangelo. Info e prenotazioni Ufficio IAT Pro Loco tel 0541 624270


La Casa del Tempo si svolge, salvo eccezioni, ogni prima domenica del mese, tutto l'anno.



132 visualizzazioni

Comments


bottom of page